Consigli utili su come pulire il cotto

Il cotto è un materiale molto antico e sempre attuale, utilizzato per creare ambienti eleganti e raffinati. Realizzato dal connubio di tre elementi naturali: terra (argilla), acqua e fuoco, è un prodotto interamente biologico.

Per il trattamento e la pulizia delle superfici in cotto è sempre opportuno utilizzare metodi e prodotti specifici. Quindi è consigliabile rivolgersi a una ditta specializzata nel settore del trattamento e pulizia del cotto. Il trattamento del cotto esterno serve a rallentare la formazione di alghe verdi e muschio, che possono generarsi con l’assorbimento di acqua piovana. Diverse sono le tipologie di trattamento del cotto, preferibilmente da effettuarsi tramite ditte specializzate per evitare di rovinare le superfici, causando gravi danni che richiederebbero un nuovo intervento di manutenzione del cotto da parte di personale esperto. 

Il cotto è un materiale 100% naturale, non presenta collanti, solventi, vernici, agglomerati, ecc. La giusta manutenzione del cotto si fa quindi esclusivamente con prodotti naturali, senza utilizzare più sostanze chimiche nocive. Il cotto è fatto di materiale naturale vivo e come tale invecchia, il colore non è uniforme neanche da nuovo, ma assume delle sfumature che ne indicano la vita, il passato. Il miglior metodo di pulizia del cotto è quello che impiega prodotti naturali. Non esiste però un detergente universale, che vada bene in ogni situazione e con ogni tipo di macchia. Per avere un cotto sempre bello e pulito basta davvero poco: pochi prodotti per pulire il cotto, poco tempo e anche pochi soldi. Le pulizie naturali sono sempre le più salutari, efficaci ed economiche.

Fasi per il trattamento delle superfici in cotto

Prima di effettuare il trattamento specifico per la manutenzione e conservazione delle superfici in cotto è necessario effettuare alcune operazioni:

Carteggiatura: questa prima fase serve a rendere la superficie del cotto più liscia.

Lavaggio: la fase del lavaggio del cotto viene eseguita attraverso una soluzione acida.

Trattamento: la fase di trattamento del cotto consiste nell’utilizzo, attraverso vari passaggi, di prodotti adeguati a garantire una più facile manutenzione ordinaria successiva del cotto e di migliorare l’aspetto esteriore del pavimento.